Entella, nel recupero i liguri di scena a Vercelli

19.03.2019 17:48 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
Fonte: TuttoC.com
Entella, nel recupero i liguri di scena a Vercelli

Impegno infrasettimanale per Pro Vercelli e Virtus Entella, chiamate a recuperare il match valido per la settima giornata del Girone A di Serie C che non ebbe luogo nel mese di ottobre quando il destino di entrambe le squadre era ancora in bilico per un possibile ripescaggio in Serie B. Al "Silvio Piola" (calcio d'inizio ore 20.30, LIVE MATCH su TuttoC) si affrontano due delle compagini più forti del raggruppamento: i padroni di casa, guidati da Vito Grieco, condividono la quarta posizione della graduatoria, a quota 50, con Arezzo, Carrarese e Pisa; situazione ben diversa per i liguri di mister Roberto Boscaglia, attualmente primi a quota 57 con due lunghezze di vantaggio sul Piacenza e ben cinque sulla Robur Siena. Un torneo, quello attuale, funestato da problematiche di vario tipo. E' inconsueto vedere una partita d'andata giocata dopo quella di ritorno: si è già disputata, infatti, Virtus Entella-Pro Vercelli, in calendario lo scorso 13 febbraio e terminata col risultato di 2-1 in favore dei biancocelesti (gol di Mancosu e Caturano, inutile il momentaneo pareggio di Morra). La Pro Vercelli è reduce dal convincente successo per 4-0 contro l'Arzachena, una vittoria giunta dopo una serie negativa di tre sconfitte ed un pareggio nelle precedenti quattro partite giocate. Sono ventotto le sfide giocate dai piemontesi, due in meno rispetto alla Robur Siena (sono due i punti di distanza dai bianconeri) ed una in meno rispetto al Piacenza (gli uomini di Franzini viaggiano con cinque lunghezze di vantaggio): davanti al proprio pubblico, il rendimento di Mammarella è compagni è decisamente positivo, con due sole battute d'arresto a fronte di sei successi e sette pareggi. Dall'altra parte troviamo una Virtus Entella che viaggia a ritmi non troppo elevati al di fuori del "Comunale" di Chiavari: in trasferta, per Currarino e soci sono arrivate tre delle quattro sconfitte stagionali in campionato e ben quattro pareggi. La vittoria esterna manca da un'eternità, se si considera l'obiettivo promozione della squadra ligure: è dallo scorso 3 febbraio, 0-2 al "Melani" contro la Pistoiese (reti di Ardizzone e Mancosu), che non arrivano i tre punti a domicilio. Successivamente sono giunti tre pareggi, l'ultimo dei quali tre giorni fa con l'Alessandria, e una sconfitta con il Cuneo.