Gozzano, è addio alla Coppa. Ma la storia è stata comunque scritta

28.02.2019 20:17 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 58 volte
Fonte: TuttoC.com
Gozzano, è addio alla Coppa. Ma la storia è stata comunque scritta
La prima volta non si scorda mai. Neppure se di prime volte... ce ne sono parecchie. Perché quello che ha fatto il Gozzano in questa stagione sportiva è qualcosa di davvero sensazione. Dopo una lunga trafila nelle serie minori, nella scorsa stagione, i piemontesi vincono il Girone A di Serie D e vengono accolti dal "magico mondo" del professionismo, con il Girone A - segno del destino! - di Serie C. Con mister Soda che traghetta i suoi a un momentaneo undicesimo posto, a -2 lunghezze dalla griglia playoff: con ancora dieci partite da giocare, tutto può succedere, e nessuno, tra i rossoblù sembra intenzionato a mollare. Parallelamente al campionato, però, c'è anche la Coppa Italia Serie C. Competizione prestigiosa che il Gozzano prende giustamente sul serio, giocando ottime gare anche in stadi blasonati che fino a pochi mesi fa sembravano essere un'utopia: tra questi, il "Menti" di Vicenza, che proprio ieri ha ospitato la gara dei quarti di finale tra lo stesso Gozzano e il L.R. Vicenza Virtus. In palio c'erano le semifinali, ma l'undici di Soda, schierato in campo con la miglior formazione possibile, si è dovuto arrendere ai biancorossi, vittoriosi per 2-0. Niente che vada però a rovinare quella che è stata una stagione già storica. Oltre al campionato, questa prima in Coppa: e se come prima volta ci sono stati i quarti di finale... per il futuro non si può che ben sperare.