Piacenza, a Siena nessuno sconto: c'è un conto in sospeso...

29.04.2019 23:26 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
Piacenza, a Siena nessuno sconto: c'è un conto in sospeso...
Al destino si sa non manca il senso dell'umorismo" è una frase del film Matrix entrata nella storia del cinema. Una frase che racchiude in se una buona dose di verità, perché in più di un'occasione ci si può trovare di fronte ad un ostacolo imprevisto, magari uno di quelli che pensavi di aver già archiviato. Ecco allora che, adattando quella citazione alla volata finale per la Serie B fra Virtus Entella e Piacenza, il destino per quanto riguarda gli emiliani ha deciso di metterci lo zampino. Calendario alla mano, infatti si legge su tuttoc, la truppa di Arnaldo Franzini si giocherà i 90' decisivi della stagione in casa di una Robur Siena già certa della partecipazione ai playoff. Un intreccio, questo, che non risulterà nuovo ai più attenti. Era il 28 aprile del 2018 quando Robur e Piacenza si sfidarono in casa dei toscani nella volata finale. Lo scorso anno, però, erano i bianconeri a caccia della promozione, mentre i biancorossi erano in zona playoff. Una situazione completamente ribaltata rispetto a quella attuale, ma che nella testa delle sue società e delle due squadre è ben presente. Il motivo? Il risultato finale. Un 2-0 a favore del Piacenza che, di fatto, tagliò le gambe agli uomini di Michele Mignani che dovettero cedere il passo al Livorno. Oggi poco più di un anno dopo le parti si sono invertite, ma la memoria di quanto accaduto c'è ancora. E poi non veniteci a dire che "al destino non manca il senso dell'umorismo".