Piacenza, Franzini: "Conduzione di gara? Un furto!"

27.12.2018 08:19 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
Fonte: TuttoC.com
Piacenza, Franzini: "Conduzione di gara? Un furto!"

Arnaldo Franzini si è presentato nella sala stampa del "Garilli" al termine del match che ha premiato la Robur Siena contro il "suo" Piacenza, battuto col risultato di 1-0 grazie ad un calcio di rigore realizzato da Gliozzi negli ultimi minuti della prima frazione: "La partita l'abbiamo fatta noi, c'è poco da aggiungere. Soprattutto nel secondo tempo la squadra ha fatto uno sforzo fisico, mentale e nervoso davvero incredibile: abbiamo l'amaro in bocca perché meritavamo un risultato totalmente differente", ha così inaugurato la sua conferenza stampa il tecnico di Vernasca, che poi ha proseguito: "Il Siena non ha fatto nulla se non trovare un rigore. Meritavamo non solo il pareggio, ma anche la vittoria. La conduzione di gara è stato un furto, ho visto cose che in 30 anni non avevo mai visto: su tutti il gol annullato a Pesenti, dove il guardalinee ha alzato il braccio anziché la bandierina. E' inspiegabile, il Siena si è lamentato per quattro giorni della designazione arbitrale, ma ora credo che le lamentele siano sparite". Una conclusione "prepotente" da parte di Franzini in chiusura di conferenza: "Se dobbiamo pagare noi il conto dei torti che alcune società di Serie C hanno subito in estate... ce lo dicano subito".