Gara1 semifinale playoff con Gioia del Colle sarà domenica 15 aprile alle ore 18 al PalaEstra

 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 31 volte
Gara1 semifinale playoff con Gioia del Colle sarà domenica 15 aprile alle ore 18 al PalaEstra

“Siamo estremamente contenti di avere conquistato le semifinali dei playoff. Nella serie contro Tuscania sono soddisfatto della concretezza che abbiamo avuto contro una formazione assolutamente accreditata e dotata di ottime qualità. Adesso affronteremo una formazione come Gioia del Colle che non è certamente una meteora, hanno già vinto in casa contro Spoleto e Tuscania ed erano accreditati sin dall’estate come una delle possibili outsider del campionato”. Il direttore sportivo della Emma Villas Siena, Fabio Mechini, fa il punto della situazione in casa biancoblu. I senesi hanno superato per 2-0 la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania nella serie dei quarti di finale e adesso si preparano alla serie di semifinale contro la Gioiella Micromilk Gioia del Colle che ha vinto la sua serie per 2-1 contro la Ceramica Scarabeo Gcf Roma, il team che era arrivato primo nella Pool A e che si era aggiudicato la Coppa Italia di Serie A2 di quest’anno.

La gara1 della serie di semifinale sarà giocata domenica 15 aprile alle ore 18 al PalaEstra. Gara2 verrà invece disputata mercoledì 18 aprile alle ore 20,30 a Gioia del Colle. Gara3 sarà al PalaEstra di Siena sabato 21 aprile alle ore 20,30. Eventuale gara4 a Gioia del Colle mercoledì 25 aprile alle ore 18. Eventuale gara5 a Siena sabato 28 aprile a Siena alle ore 20,30. Chi vincerà tre gare sarà qualificato alla finale dei Play Off Promozione UnipolSai.

“Noi – prosegue nella sua analisi il diesse del team senese, Fabio Mechini – pensiamo ad una partita per volta. L’errore più grosso che potremmo fare sarebbe quello di pensare che il percorso è in discesa. Dobbiamo continuare a lavorare bene come stiamo facendo e rimanere con i piedi per terra. Gioia del Colle ha appena vinto a Roma dimostrando ancora una volta le proprie qualità. Come caratteristica giocano una palla molto veloce, hanno un’ottima ricezione, battono e murano assai bene. Hanno fatto bene nel girone blu, hanno vinto la Pool B e ai playoff stanno ottenendo grandi risultati. Nel loro roster ci sono giocatori di qualità ed esperienza, penso a Joventino e a Cetrullo, a Grassano che ha giocato anche da noi, ai centrali e in generale a tutta la loro squadra. Abbiamo il fattore campo a nostro favore e questo può essere un vantaggio ma dovremo essere bravi a sfruttarlo. Loro giocano con entusiasmo e come sempre dovremo fare grande attenzione”.