Arezzo-Siena 1-0, Mignani: "Spiace aver regalato un tempo agli avversari"

15.04.2018 15:01 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 44 volte
Arezzo-Siena 1-0, Mignani: "Spiace aver regalato un tempo agli avversari"

Mister Michele Mignani ha commentato così la sconfitta contro l’Arezzo: “Abbiamo fatto abbastanza bene fino al gol subito, poi la partita è cambiata e abbiamo regalato il resto della gara all’Arezzo. Abbiamo fatto molto bene i primi 25 minuti, creando i presupposti per far gol e la bravura del portiere locale ci ha impedito di segnare, l’Arezzo poi ha cambiato modulo e noi abbiamo impiegato alcuni minuti per capire come si erano messi e prendere le adeguate contromisure, avevamo lavorato su questa opzione. Mi sono innervosito in quella fase -continua il mister bianconero sul portale della Robur- perchè abbiamo sbagliato cose semplici e in quei casi ho paura che la squadra si innervosisca. All’inizio della ripresa su una ripartenza abbiamo concesso a Cutolo di avvicinarsi alla porta e di calciare nell’angolino, abbiamo perso serenità, lucidità e ci siamo preclusi la possibilità di recuperare la partita. Probabilmente nel momento in cui si dovrebbe rimanere freddi e glaciali ci facciamo ricadere addosso un po’ di tensione, non sono situazioni semplici da gestire perchè sono ragazzi giovani. Abbiamo azzannato un osso, non lo dobbiamo mollare mai fino alla fine”.