Arezzo-Siena 1-0, Vaira: "Adesso tre match da giocare alla morte"

15.04.2018 17:04 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 68 volte
Arezzo-Siena 1-0, Vaira: "Adesso tre match da giocare alla morte"

Queste invece le dichiarioni di Davide Vaira, direttore dell’area tecnica dei bianconeri, dopo il ko esterno ad Arezzo, come riportato da robursiena.it: “E’ un peccato, ci è mancata la prestazione dopo aver subito il gol: fino a quel momento la squadra ha fatto quello che doveva, abbiamo sfiorato il gol e abbiamo avuto buone occasioni. Dopo il gol abbiamo perso le distanze e non abbiamo creato i presupposti per trovare il pareggio. Dobbiamo fare i complimenti all’Arezzo, ha fatto un’ottima partita, ha meritato reggendo la nostra spinta iniziale e poi ha segnato. Non siamo venuti qua pensando di fare una passeggiata, sapevamo di incontrare una squadra forte con un allenatore molto bravo. Dobbiamo andare avanti, accettare la sconfitta anche se fa male, dobbiamo tirarci su le maniche e lavorare perchè non serve a nulla piangersi addosso. Giochiamo alla morte queste ultime tre partite, ci stiamo giocando la serie B, inizialmente non era un nostro obiettivo ma poi lo è diventato: ci vogliamo andare con tutte le nostre forze, è normale che aumentino le pressioni”.