Dal Canto dopo il 2-2 col Monza: "Abbiamo fatto una piccola impresa"

10.02.2020 09:17 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Dal Canto dopo il 2-2 col Monza: "Abbiamo fatto una piccola impresa"

Mister Alessandro Dal Canto commenta cosí il pari contro il Monza: “Aver ottenuto quattro punti su sei con il Monza è statistica, abbiamo fatto bene noi e bene loro, alla fine è uscito il pari. Abbiamo fatto un’impresa a pareggiare nel primo tempo dopo essere andati sotto per due gol presi in situazioni nelle quali sembravamo impauriti, poi siamo stati bravi a recuperare una partita che poteva finire in tragedia. Abbiamo fatto una piccola impresa, i giocatori sono rimasti concentrati su quello da fare in campo, si sono estraniati da quello che si dice fuori. Quando recuperi 2 gol ci vogliono carattere e anche fortuna. Non penso ai fischi, se i tifosi ci danno una mano bene, sennò dobbiamo fare da soli. Bovo lo conosco benissimo, alza il tasso di esperienza in partite di certo livello e subisce meno l’effetto esterno. Guidone ha sempre fatto bene, a volte risalta di più a volte meno, è una spalla su cui i compagni si appoggiano a livello emotivo, è uno dei leader dello spogliatoio. Ha fatto una partita di buon livello, come quasi sempre, poi se uno si aspetta che faccia 20 gol è un’altra storia. Abbiamo dimostrato precarietà di equilibri a prescindere dal modulo, oggi eravamo a 5 e dopo 20 minuti eravamo sotto di due gol. I numeri non contano, l’importante è come si interpreta la partita. I giocatori fanno sempre il massimo di quello che possono fare. Dobbiamo compattarci, non so se il modo migliore sia con la difesa a 3 o a 4, i giocatori offensivi vanno messi se possono spostare gli equilibri in avanti, sennò rischiare per tentare di essere belli non vale la pena. Meglio essere efficaci che belli”.