Luca Cavallo: "Il mio cuore è bianconero! La Robur è da B"

09.06.2018 13:21 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 102 volte
Fonte: TuttoC.com
Luca Cavallo: "Il mio cuore è bianconero! La Robur è da B"

Luca Cavallo, ex centrocampista che ha vestito la maglia del Siena in due diverse occasioni tra il 2000 e il 2003, con più di 70 presenze all'attivo, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com in vista della semifinale di ritorno dei playoff che i bianconeri disputeranno a Catania dopo aver vinto per 1-0 l'andata. Cosa deve aspettarsi la Robur Siena al 'Massimino' di Catania? "Il ritorno sarà sicuramente una bolgia, oltre che una bella partita da giocare. L'andata non è stata una bellissima gara, ma quando arrivi alla semifinale la tensione gioca brutti scherzi. Ma ho visto un Siena quadrato e so che farà una partita importante anche a Catania. Ci vogliono grinta e cuore: in questi momenti serve fino all'ultima goccia di sudore". Quanto dispiace per l'assenza dei tifosi bianconeri? "Questo è brutto, anche perché il calcio vive del tifo. Trovo sia assurdo impedire ai supporters di qualsiasi fede di seguire la propria squadra". Anche l'andata è finita tra le polemiche di Lo Monaco che rivendicava un rigore. "In ogni partita è facile trovare strascichi polemici, ma ricordo quello che diceva Boskov: 'Rigore è quando arbitro fischia'". All'andata si è comunque visto una grande Robur Siena... "Ripeto: non è stata una bellissima partita, ma ha dimostrato di essere sul pezzo. Poi si è visto un pubblico importante: la squadra ne ha bisogno e in certe partite è fondamentale". Ti aspetti che i bianconeri possano agguantare la finale? "Nel mio cuore spero il Siena ritorni in Serie B".