Mangone: "Girone A? Livorno comunque resta favorita"

13.04.2018 17:14 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 141 volte
Fonte: TuttoC.com
© foto di Jacopo Duranti/Tuttolegapro.com
Mangone: "Girone A? Livorno comunque resta favorita"

Amedeo Mangone, ex giocatore, tra le altre del Piacenza, e nelle scorse stagioni allenatore di Reggiana, Pavia ed Albinoleffe, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TuttoC.com e ha detto la sua sulla lotta al vertice del Girone A:

Si avvicina il derby Livorno-Pisa, che partita sarà?
"Secondo me vedremo una partita che sarà molto tesa e piena di aspettative e il Livorno è quella che si gioca tutto".

Chi vedi maggiormente favorita tra Livorno, Pisa e Robur Siena?
"Per me la favorita resta il Livorno ma tutto passa dalla partita contro il Pisa".

Il Livorno si è messo in una situazione complicata perdendo gran vantaggio, perché?
"Gli amaranto si sono complicati da soli il cammino, poi un po' ha fatto confusione la società con il cambio di allenatore e il richiamo di Sottil, adesso per loro è il momento di stare uniti e andare tutti dalla stessa parte".

Un giudizio su questa stagione nel Girone A?
"Ho visto un campionato molto equilibrato con molte sorprese e mi dispiace per le molte società purtroppo in difficoltà economiche. Ci dovrebbe essere più attenzione all'inizio per non falsare i campionati".

Il suo Piacenza appare in linea con gli obbiettivi.
"Sì, i biancorossi stanno vivendo un campionato in linea con i programmi iniziali, anche se ultimamente stanno perdendo qualche posizione in classifica". 

Che giovani interessanti sono emersi da questo girone?
"Ci sono molti giovani interessanti, fare un nome mi sembra riduttivo. La cosa positiva è che le squadre finalmente hanno interesse a valorizzarli".