Mignani: "Faccio mea culpa! Ci tenevamo alla Coppa"

31.01.2019 12:23 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
Mignani: "Faccio mea culpa! Ci tenevamo alla Coppa"

Mister Michele Mignani ha commentato così in sala stampa la sfida di Coppa Italia, persa ai rigori, con il Pontedera: “Il calcio insegna che se non sei presente per 90 minuti e più con la testa sul campo, rischi di perdere le partite. Probabilmente la responsabilità è stata mia nel non trasmettere alla squadra l’importanza di questa partita, la Coppa Italia è una competizione alla quale la società teneva, io ci tenevo e penso anche i ragazzi. Il Pontedera ci ha battuto con merito ai rigori, questo mi dispiace: speravo di riuscire a superare il turno. Se si analizza la partita abbiamo creato più del Pontedera, a mio modo di vedere giustamente vista la nostra qualità. Siamo andati due volte in vantaggio, nella prima parte di gara non l’abbiamo gestita bene perchè dovevamo evitare le ripartenze che abbiamo preso e dovevamo fare il secondo gol, invece sul 2-1 c’è stato un tiro imprevedibile di Prete che si è infilato all’incrocio dei pali. Nella squadra titolare avevamo tanti ragazzi che hanno giocato titolari spesso in campionato, non avevo bisogno di dimostrazioni particolari se non quella di affrontare la partita con la testa giusta, probabilmente non è stato fatto. Si può perdere con chiunque se l’atteggiamento non è quello giusto, faccio i complimenti al Pontedera. Dobbiamo guardare avanti e alla sfida di domenica con l’Arezzo, se giocheremo con questa intensità e e questa interpretazione faremo fatica di nuovo”.