Mister Mignani, Romagnoli e Gliozzi nel post-partita

08.11.2018 12:00 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 46 volte
Mister Mignani, Romagnoli e Gliozzi nel post-partita

Mister Michele Mignani ha analizzato così la vittoria con il Pisa: “I ragazzi hanno fatto la partita che dovevano fare, in un piccolo momento di difficoltà. Non era facile a livello caratteriale ma li avevo visti lavorare bene e consapevoli che era una partita importante per noi, che poteva darci la prima soddisfazione. I ragazzi si sono sacrificati, lo spirito è stato quello giusto e abbiamo fatto delle buone cose anche dal punto di vista della qualità: sono contentissimo per i ragazzi perchè secondo me se lo meritavano e speriamo che questa vittoria ci dia la giusta tranquillità in più per andare avanti. La difesa a 3? Abbiamo provato una cosa diversa anche se non avevamo tanto tempo per provarla, pero’ la disponibilità dei ragazzi e l’attenzione rispetto a quello che chiedo loro sono sempre molto alte: l’idea era quella di essere aggressivi sugli esterni, e Brumat, Zanon ed Imperiale sono stati molto bravi”. Le parole di Mirko Romagnoli, al suo esordio stagionale in campionato: “E’ andata bene, siamo entrati in campo con la cattiveria giusta e con la determinazione giusta. I derby si giocano ma dobbiamo vincerli, ci hanno caricato anche i ragazzi della curva alla rifinitura all’Acquacalda, ed a me che sono senese è rimasto impresso nella mente. I complimenti del mister? Lo ringrazio, anche per la fiducia che mi ha dato, ogni giorno cerco di metterlo in difficoltà. Ho saputo di giocare un’ora prima della partita, è andata bene anche grazie a Marco (Rossi, ndr) e Michele (Russo, ndr)”. Infine le impressioni di Ettore Gliozzi, al suo primo gol al Rastrello: “Sicuramente mi ha dato una bella palla Aramu, poi sono riuscito a liberarmi dalla marcatura del difensore e a colpire. E’ stata la vittoria della squadra, ha fatto un’ottima partita, in tutti i reparti: siamo stati compatti, da squadra forte, ci crediamo e dobbiamo ripartire sicuramente dalla vittoria di oggi. Un gol in un derby è sempre bello, pero’ sono davvero contento per la squadra, che si meritava la vittoria per come lavora in settimana. Questa vittoria ci dà forza e sicuramente prenderemo più coscienza delle nostre responsabilità e già da domenica ci sarà un altro umore, daremo ancora di più”.