Pres. Lega B: "Elezioni FIGC? Gravina competente, no a preclusioni"

06.10.2018 13:43 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 89 volte
Fonte: TuttoC.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Pres. Lega B: "Elezioni FIGC? Gravina competente, no a preclusioni"

Mauro Balata, presidente della Lega B, a margine dell'assemblea dei club cadetti, ha analizzato la situazione in vista delle elezioni federali, come riporta TMW: "La nostra proposta, che peraltro ha fatto anche la Serie A all'ultima riunione delle componenti, era di cercare un presidente terzo, indipendente e autorevole. Vediamo cosa succede da qui a lunedì: non abbiamo preclusioni nei confronti di nessuno, vorremmo soltanto essere commentati con maggiore obiettività.

Cosa voterete?
"Abbiamo già detto che saremmo stati armonici e uniti seguendo le scelte della Lega di Serie A. Vediamo cosa succede oggi, è chiaro che un'assemblea fissata al 22 ottobre non ci ha consentito di individuare quelle persone che avrebbero potuto garantire questo percorso di riforma. Non ci sono preclusioni, neanche nei confronti del presidente Gravina, che è persona competente. Il problema sono i temi e la volontà di portare avanti le riforme".

Vorrete rivedere le percentuali elettorali?
"Noi l'abbiamo già chiesto, pensiamo che il movimento calcistico sia cambiato rispetto a quello che ha portato all'espressione di quelle percentuali e quei pesi elettorali. Pensiamo che la Lega di A e quella di B non possano contare quanto la Lega Pro: è fuori dalla realtà. Speravamo che su questo vi fosse un intervento del commissario, ma così non è stato e non so per quale motivo. Avvicinare il nostro sistema calcistico a quelli europei significa avere persone autorevoli e coraggiose".