Soncin: "Prevedo Catania arrembante al Massimino, ma occhio alle ripartenze della Robur"

10.06.2018 13:22 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 84 volte
Fonte: TuttoC.com
© foto di Luca Bargellini
Soncin: "Prevedo Catania arrembante al Massimino, ma occhio alle ripartenze della Robur"

Ha detto la sua sulle semifinali playoff di Serie C. Parliamo dell’ex attaccante Andrea Soncin (in foto). Queste le sue parole in esclusiva a TuttoC.com.

Eri presente a Siena per il match tra la Robur e il Catania. Come hai visto le due squadre?
“Ero in tribuna al Franchi, e ho visto due squadre ben messe in campo. Primo tempo un po’ bloccato, mentre nella ripresa il match è stato più vivace. Quando gli etnei sembravano padroni del campo, è arrivato il gol bianconero. La truppa toscana ha forse sofferto un po’ nel finale, anche perchè gli etnei avevano aumentato il peso offensivo”.

Chi ti ha impressionato maggiormente dei giocatori in campo?
“Guberti, anche perchè ha dato un cambio di marcia importante alla Robur. Bene anche Iapichino. Su sponda etnea, invece, ottimo il solito Biagianti. Bene anche Curiale che ha dato profondità alla manovra”.

Che match dobbiamo attenderci al ritorno?
“Prevedo un Catania arrembante sospinto anche dal proprio pubblico. Attenzione però alle ripartenze veloci della Robur”.

Un tuo parere sull’altra semifinale tra Sudtirol e Cosenza?
“Sono le due sorprese. Il Sudtirol è sempre stato molto costante, potrebbe uscire anche indenne dal ritorno in Calabria”.