Del Debbio aggregato alla Mens Sana Basket

10.08.2018 07:17 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 65 volte
Del Debbio aggregato alla Mens Sana Basket

Andrea Del Debbio, talento lucchese nato il 15 febbraio 1999, è un nuovo giocatore della Mens Sana Basket. Prodotto del settore giovanile della Cmb Junior Lucca e considerato uno dei giocatori migliori della sua annata , arriva in prestito per un anno e sarà aggregato alla prima squadra guidata da coach Paolo Moretti. Del Debbio, un “3”, nelle ultime due stagioni ha militato in serie C Gold e l'anno scorso con la squadra allenata da coach Piazza, terza al termine della stagione regolare dietro alla Virtus Siena e alla Asd Basket Firenze ed eliminata in semifinale playoff dalla Pielle Livorno, ha giocato 31 partite per un totale di 909 minuti sul parquet e 341 punti con il 50% da due (94/187) e il 36% da tre (33/91). È stato anche il secondo miglior rimbalzista della Geonova con 204 palloni catturati sotto ai tabelloni (137 difensivi e 67 offensivi) e il migliore della squadra lucchese per valutazione (394). Nel corso del 2017 il classe '99 è stato convocato nella nazionale under 18 allenata da coach Capobianco, mentre la scorsa estate ha fatto parte della nazionale di 3 contro 3, da poco riconosciuta come sport olimpico, allenata da Marco Calvani. “Andrea arriva a Siena per un'esperienza di sport e di studio – sottolinea il Direttore Sportivo della Mens Sana Basket, Lorenzo Marruganti – ed è con piacere che abbiamo portato a termine questa operazione grazie alla disponibilità degli amici della Cmb Lucca”. “Ho già parlato con coach Moretti e con il direttore sportivo Marruganti e sono felicissimo per quella che sarà la mia prima esperienza fuori casa dopo aver giocato sempre a Lucca. Ho sempre visto la Mens Sana come il top e questa è un'opportunità importante per me, può essere un trampolino di lancio. Metterò tutto me stesso in questa avventura” afferma il giocatore. “Del Debbio rende il nostro roster ancora più competitivo in un reparto che ha giocatori esperti e di qualità. Come per gli altri under aggregati alla prima squadra dovrà portare entusiasmo, freschezza, voglia di lavorare e dovrà soffiare sul collo dei titolari perché ha le qualità per poter rubare spazio, durante l'arco della stagione, e meritarsi minuti importanti nell'economia della squadra. Del Debbio è un giocatore giovane, con grandi margini di miglioramento: arriva da noi con grandissimo entusiasmo e la voglia di crescere, di misurarsi e di affermarsi” commenta invece coach Moretti.