8^Giornata, Top 11 Girone A: in squadra Rondanini e Vassallo

 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 39 volte
Fonte: TUTTOmercatoWEB.com
8^Giornata, Top 11 Girone A: in squadra Rondanini e Vassallo

La giornata numero otto nel girone A si apre subito con un debutto in panchina, quello di Giancarlo Favarin al Gavorrano: il tecnico pisano comincia male, con una sconfitta casalinga (1-4) contro l’Arzachena. Importante successo del Siena che vince a Olbia e passa in testa al girone. Vincono il Monza sul campo della Viterbese Castrense e l’Alessandria a spese del Prato: per i piemontesi si tratta della prima vittoria in campionato, potrebbe essere la fine della crisi. Pareggio 1-1 del Pisa nel tradizionale e ostico derby con la Lucchese, mentre la Pro Piacenza e il Cuneo non vanno al di là del pari. Il Pontedera vince la prima gara in campionato con il Piacenza. Continua a vincere la Giana Erminio, 3-0 sulla Pistoiese, mentre l’altro derby toscano, quello tra Livorno e Arezzo, è finito sull’1-1.

PORTIERE

Mouhamadou Sarr (Prato): la formazione toscana perde ancora ma il portiere di proprietà del Bologna si muove bene tra i pali compiendo diverse parate degne di nota tra cui un rigore neutralizzato.

DIFENSORI

Ivan Rondanini (Robur Siena): sta confermando quanto di buono fatto vedere nelle passate stagioni, in crescita costante.

Andrea Montesano (Giana Erminio): è diventato un punto fermo della formazione milanese, anche in questa stagione sta dimostrando di essere un osso duro per gli attaccanti avversari.

Stefano Negro (Monza): l'ex Pro Vercelli tiene a bada gli attaccanti della Viterbese contribuendo a mantenere inviolata la porta brianzola.

Giacomo Risaliti (Pontedera): sta dimostrando il valore dei tempi di Empoli. Grande temperamento e il vizio del gol che gli consente di chiudere la sfida col Piacenza.

CENTROCAMPISTI

Alessandro De Vitis (Pisa): fosforo e grinta a centrocampo, anche a Lucca fa tanto lavoro per la squadra.

Francesco Vassallo (Robur Siena): dà il suo contributo in entrambe le fasi di gioco, recupera tanti palloni avviando in velocità le ripartenze.

Matteo Bertoldi (Arzachena) : il giovane esterno si mette in mostra con una prestazione maiuscola. Salta spesso l'uomo e dà una mano in fase di contenimento.

ATTACCANTI

Fabio Perna (Giana Erminio): sigla una doppietta che consente ai lombardi di chiudere la sfida con la Pistoiese nel primo tempo.

Danilo Alessandro (Pro Piacenza): tanto sacrificio ripagato col gol che vale il pareggio contro il Cuneo.

Michele Vano (Arzachena) : si regala novanta minuti da sogno con due gol nel poker rifilato ai danni del Gavorrano.

ALLENATORE

Michele Mignani (Robur Siena): la marcia dei bianconeri prosegue indisturbata. Gioco e concretezza consentono ai toscani di guidare la classifica con merito.