Avv. Di Cintio: "Giusto coinvolgere Stato in caos calcio"

03.10.2018 23:23 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 72 volte
Fonte: TuttoC.com
© foto di Federico De Luca
Avv. Di Cintio: "Giusto coinvolgere Stato in caos calcio"

L'avvocato Cesare Di Cintio, che sta curando gli interessi della Pro Vercelli nella questione del blocco dei ripescaggi, attraverso Twitter, ha commentato così la notizia che alcuni club si sono rivolti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella: "Giusto andare fino in fondo e informare di quanto accade anche le più alte cariche della Repubblica perché i club calcistici professionistici esercitano una attività di impresa e come tali sono contribuenti dello Stato. Non dimentichiamo il risvolto sociale dell'attività che i club calcistici svolgono e l’impatto della stessa sull’ordine pubblico. Le norme esistevano, sarebbe stato sufficiente applicarle in modo corretto senza ricercare interpretazione distorte delle stesse. Se il mondo dello Sport (e della Giustizia Sportiva) non è in grado di risolvere una questione piuttosto banale come quella delle iscrizioni ai campionati, allora è giusto che se ne occupi lo Stato".