Collegio di Garanzia dello Sport: ecco i dettagli del ricorso del Rende

 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 47 volte
Fonte: TuttoLegaPro.com
© foto di Valeria Bittarelli
Collegio di Garanzia dello Sport: ecco i dettagli del ricorso del Rende

Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto il ricorso presentato dalla società Rende Calcio 1968 s.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.). Il ricorso riguarda la delibera del Consiglio Federale della FIGC, pubblicata sul Comunicato Ufficiale n. 30/A del 4 agosto 2017, con la quale è stata respinta la domanda di ripescaggio al Campionato di Serie C, per la stagione sportiva 2017/2018, presentata dalla società ricorrente, nonché di tutti gli atti presupposti, connessi e/o conseguenti alla stessa decisione. La società ricorrente chiede al Collegio di Garanzia, riconosciute la validità e la rilevanza delle ragioni addotte: > di accertare e dichiarare l'illegittimità, l'erroneità e/o l'infondatezza della suddetta delibera del Consiglio Federale della FIGC, in questa sede impugnata, con la quale è stata respinta la domanda di ripescaggio al Campionato di Serie C, per la stagione sportiva 2017/2018, presentata dalla società ricorrente, nonché di tutti gli atti presupposti, connessi e/o conseguenti alla decisione medesima; > per l'effetto, di disporre l'immediata ed incondizionata ammissione della predetta società al Campionato di Serie C, previa concessione alla stessa della relativa Licenza Nazionale.