Festa della donna, la Robur destinerà il 10% dell’incasso dei biglietti

09.03.2018 23:43 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 51 volte
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana
Festa della donna, la Robur destinerà il 10% dell’incasso dei biglietti

In occasione della Festa della donna la Robur Siena ha deciso di pensare in modo concreto alla salute della donna. Il 10% dell’incasso, derivante dalla vendita dei biglietti, della partita con la Viterbese Castrense, che si terrà sabato alle ore 20:30 allo stadio Artemio Franchi, sarà destinato in beneficenza alla Legatumori Senese, che svolge un ruolo fondamentale sul territorio senese nell’ambito della prevenzione e della diagnosi, e all’Associazione Serena Onlus, Gruppo di aiuto donne operate al seno attivo all’interno dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese. «In occasione della Festa della donna – dichiara Anna Durio, presidente Robur Siena – abbiamo pensato di fare un regalo concreto a tutte le donne. Chiedo l’aiuto di tutti per far diventare questo regalo il più grande possibile, venite tutti al Rastrello, vi aspetto».