Girone A, in bilico molte società

09.02.2019 13:25 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
Fonte: TUTTOmercatoWEB.com
Girone A, in bilico molte società

"Dico solo che è una vergogna. Il caso Modena, l'anno passato, non ha insegnato niente, e neppure Pro Piacenza e Matera insegneranno qualcosa". Fatalista Michele Criscitiello, direttore di TuttoMercatoWeb, intervenuto ai microfono di TuttoC.com. A proposito di Pro Piacenza, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport l'ex allenatore rossonero Riccardo Maspero: "Si sperava finisse diversamente, anche per questo i ragazzi per cinque mesi gli anno dato fiducia. Io sono arrivato un po' più tardi e ho cercato di dare fiducia al presidente fino alla fine. Finché alla famosa partita che non è stata giocata ci siamo trovati in undici. Il presidente mi ha dato garanzie che sarebbero arrivati giocatori, ho dato un'ultima chance e quando quelle garanzie sono sfumate, ho dato le dimissioni". Situazione non serena in casa Arezzo. Dopo le parole del presidente La Cava di ieri, nel pomeriggio di venerdì il socio di minoranza Anselmi ha replicato, negando le accuse del patron amaranto: "Rinnovo il mio invito, che vuole essere assolutamente costruttivo, a una maggiore condivisione nella gestione dell'attività, in modo da garantire ai soci e alla città, che tanto si è spesa per la sopravvivenza del calcio ad Arezzo, la giusta trasparenza. Ritengo, inoltre, per il bene superiore della squadra e della serenità dell'ambiente, che non sia più il caso, almeno per quanto mi riguarda, di alimentare ulteriormente la discussione a mezzo stampa. Per questo auspico la convocazione in tempi brevi di un C.d.A. che resta la sede naturale per esporre le varie argomentazioni, per arrivare, come auspico, a un punto d'incontro dopo i necessari e indispensabili chiarimenti". Piccolo spiraglio di luce per la Lucchese, che non vede comunque una definitiva risoluzione odierna al caos che si è creato a livello societario. Nel pomeriggio era presente lo staff sanitario, che a questo punto domenica, in occasione della sfida contro il Gozzano, sarà presente; e proprio per questo confronto, valido per la 25^ giornata del torneo, è già stato pagato anche il servizio steward.