Le altre del girone A, Carrarese: il Pres. fa il punto sul mercato

09.08.2019 17:05 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
Le altre del girone A, Carrarese: il Pres. fa il punto sul mercato

Fabio Oppicelli, presidente della Carrarese, non si sbilancia dopo il successo ai calci di rigore dei marmiferi nella prima uscita ufficiale della stagione con la Fermana: "E' difficile fare un commento della partita di domenica - ha detto a Il Tirreno come si legge su tuttoc.com- perchè il calcio d'agosto dice sempre un sacco di bugie nel bene e nel male. Noi abbiamo giocatori arrivati da pochissimi giorni, siamo nel pieno della preparazione ed è difficile dare un giudizio. Sicuramente la gara con la Fermana è stata molto utile, perché giocare un impegno ufficiale dà molte più motivazioni che un’amichevole. Vincere fa bene e fa morale. Abbiamo conquistato il passaggio del turno che ci consentirà di disputare un’altra partita ufficiale domenica prossima. Questo sarà molto importante anche sotto l’aspetto mentale, per avvicinarci al meglio al campionato. La squadra sta prendendo forma. Con gli arrivi della scorsa settimana sono stati colmati dei vuoti e sicuramente non ci faremo scappare qualche altra occasione per completarci. Stiamo pian piano prendendo una fisionomia. La nostra forza è basata molto sul gruppo, quindi i giocatori appena arrivati avranno bisogno di un po’di tempo, sia per la condizione che per integrarsi nel gruppo. Andiamo avanti così, ma dare giudizi sulle partite di agosto è sempre difficile. Possiamo dire di aver affrontato alla pari un avversario della nostra stessa categoria. Potevamo segnare o prendere gol per episodi, ma non starei a giudicare la gara nel dettaglio, visto che siamo nel pieno della preparazione. Nel suo insieme, abbiamo fatto passi in avanti. Abbiamo integrato nuovi giocatori, che saranno utilissimi alla causa, abbiamo affrontato un impegno ufficiale con la giusta mentalità, abbiamo portato a casa una vittoria che fa morale e gruppo. Un successo che ci consentirà di giocare un’altra gara ufficiale in Coppa Italia, contro un avversario ancora più impegnativo e che quindi ci darà i giusti stimoli per arrivare poi alla prima di campionato più pronti possibile. Noi  contiamo molto sul gruppo, quindi prima lo completiamo, meglio è. Allo stesso tempo, cerchiamo di scegliere al meglio, in base alle opportunità. Nella scorsa settimana sono arrivati un po’di giocatori. Manca ancora qualcosa e cercheremo di completarci il prima possibile".