Le altre del Girone A: Livorno, torna Sottil a furor di popolo

09.03.2018 09:50 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 43 volte
Fonte: TuttoC.com
Le altre del Girone A: Livorno, torna Sottil a furor di popolo

Andrea Sottil, tecnico del Livorno, dopo la revoca delle dimissioni, è intervenuto così in conferenza stampa insieme a tutta la squadra: "Innanzitutto devo spiegare la decisione istintiva di andar via. Abbiamo vissuto un periodo di risultati negativi e giuste critiche. Il mio stato d'animo personale non era granché, non sono una macchina, anche se sono un combattente. Ma è chiaro che l'ultima sconfitta mi ha lacerato l'anima e mi ha mandato un po' in tilt. Leggere critiche ed altro mi ha portato a questa scelta istintiva, anche per dare una scossa ai ragazzi. Chiedo scusa alla piazza se ha letto la cosa come una fuga, ma non è assolutamente così perché non l'ho mai fatto e non è nel mio stile. Sono stati due giorni di blackout. Presa la mia decisione ho ricevuto le chiamate dei miei ragazzi, in una situazione di demoralizzazione personale. Con i ragazzi ci sono stati dei colloqui, a volte non lucidi, con incomprensioni, nelle scorse settimane. Loro mi hanno voluto incontrare tutti quanti, ci siamo confrontati non da allenatore e giocatori, ma da uomini, attorno ad un tavolo. Hanno fatto un gesto deciso e importantissimo, e mi hanno ridato la carica e la convinzione che avevo prima. Sono tornato grazie alla grande dimostrazione di attaccamento nei miei confronti e con la convinzione di portare fino in fondo questa stagione. E quindi eccomi qui di nuovo a preparare la partita insieme ai ragazzi".