Le altre del Girone A, Lucchese: situazione drammatica in casa rossonera

08.03.2019 08:09 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
Fonte: TuttoC.com
Le altre del Girone A, Lucchese: situazione drammatica in casa rossonera

 

Il direttore sportivo della Lucchese Antonio Obbedio è intervenuto nel corso della trasmissione "Il Neroazzurro" in onda su 50 Canale per parlare in vista del derby in programma sabato all'Arena Garibaldi contro il Pisa che il dirigente rossonero ha visto dal vivo contro la Pro Vercelli: "Una gara di buon livello, giocata bene da entrambe le squadre. I piemontesi hanno sfoderato una prestazione importante per 60 minuti pur non creando grossi pericoli poi i cambi hanno fatto la differenza. Il Pisa è stato bravo a rimanere in partita, evitando lo 0-2 su quel contropiede di Gatto, e poi a ribaltarla anche se la sconfitta forse è troppo pesante per la Pro Vercelli". Obbedio quindi commenta la situazione in casa Lucchese: "Drammatica. E' il termine più incisivo per descrivere ciò che stiamo vivendo. Mancano le cose basilari, dall'acqua ai saponi per lavare le maglie. I giocatori hanno aspettato fin troppo per la messa in mora che, peraltro, è relativa al solo mese di gennaio e non di febbraio come riportato da qualcuno. Noi possiamo garantire solo le prossime due trasferte di Pisa e Siena poi non sappiamo se ci sarà permesso di proseguire una stagione che noi vorremmo concludere - con la convinzione di salvarci sul campo - anche senza più riscuotere a questo punto. Ma qualcuno deve permettercelo sostenendo le spese vive. Chi paga per aprile il "Porta Elisa" contro la Pro Patria? Per girare la chiave servono 7-8 mila euro. Senza dimenticare che a fine mese abbiamo la trasferta di Olbia che ad oggi è impossibile da sostenere". Quindi Obbedio prosegue: "Sembra uno scherzo ma non è così, il nostro unico referente ad oggi è un indirizzo e-mail che fa riferimento all'Amministratore Unico Ottaviani, al quale scriviamo le nostre esigenze senza quasi mai ricevere risposta". Il DS della Lucchese in conclusione commenta la sfida contro il Pisa: "Arriverà in uno stadio affascinante come l'Arena una Lucchese molto arrabbiata e pronta a fare la partita perchè nella situazione in cui siamo un punto ci serve a poco". Lo riporta TuttoPisa.it.