Le statistiche della Robur Siena per scommettere al meglio

18.10.2019 15:09 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana
Le statistiche della Robur Siena per scommettere al meglio

Nonostante sia stato per moltissimo tempo una prerogativa esclusivamente americana, lo studio statistico avanzato applicato allo sport è ormai una consuetudine anche in Italia. Nuovi parametri sono stati introdotti, come gli xG, le potenziali occasioni da gol create da una squadra in base alle quali viene calcolato anche quante potranno essere create in futuro, oppure la heatmap, cioè una rappresentazione grafica delle posizioni maggiormente occupate da un determinato giocatore durante la partita.

Proprio grazie all’incrocio fra queste e molte altre statistiche avanzate con i pronostici effettuati dai migliori tipster a livello mondiale Invictus riesce, tramite la propria intelligenza artificiale, a fornire dei pronostici vincenti elaborati scientificamente ai propri utenti. In questo modo gli iscritti possono seguire i consigli fornitigli dall’algoritmo ed investire al meglio i propri soldi, minimizzando le perdite ed anzi investire in modo profittevole, come dimostrano i più di due milioni di euro già vinti da tutta la community.

All’interno di Invictus è possibile scommettere su qualsiasi campionato ed ovviamente anche sulla Serie C italiana. Relativamente a questo campionato chiaramente vengono analizzate anche tutte le statistiche sul Siena, in base alle quali elaborare pronostici vincenti.

Fin qui, quindi nelle prime nove giornate di campionato, il Siena non ha mai vinto in casa: tra le mura amiche la squadra è riuscita a racimolare solamente 2 punti grazie ad i due pareggi ottenuti in cinque partite. Fuori casa, paradossalmente, sono arrivati 12 punti raccolti in quattro gare, tutte vincenti. In questo caso Invictus è perfettamente consapevole del fatto che il Siena non riesce a sfruttare il vantaggio di casa, cosa invece diffusissima tra qualsiasi altra squadra di calcio, dunque consiglierà in tal senso lo scommettitore, che invece probabilmente sarà portato a puntare sulla vittoria della squadra quando gioca in casa seguendo il suo istinto.

Naturalmente sono anche molti altri i parametri da tenere in considerazione, come i casi in cui entrambe le squadre in campo sono riuscite a segnare, oppure no (nel mondo del betting questa puntata si definisce goal e no goal). Il 44.44% delle volte, ovvero nelle quattro partite sulle nove disputate, entrambe le squadre in campo sono andate a rete, mentre nel restante 55.56% no.

Altro dato da tenere in considerazione è la somma di gol fatti durante tutta la partita. La giocata più diffusa relativa a questa statistica è l’under/over 2.5, cioè se la somma totale dei gol fatti da entrambe le squadre è inferiore o superiore a 2.5. Fin qui le partite disputate dal Siena si sono concluse con una somma di gol inferiore di 2.5 gol nel 66.67% delle volte, ovvero in 6 partite, mentre è stata superiore nelle restanti tre partite, cioè nel 33.33% dei casi.

Osservando altre statistiche ancora si può tenere sotto controllo l’andamento del Siena durante i primi tempi delle partite e quindi comprendere anche come sia l’atteggiamento della squadra nelle diverse fasi della partita. In base ad i numeri analizzati, possiamo sapere che il Siena riesce più facilmente a portarsi in vantaggio durante i primi 45 minuti del match, come accaduto in 4 delle 9 partite giocate, mentre nel secondo tempo soffre maggiormente il gioco degli avversari, che in quattro partite sono infatti riusciti a sopraffare la squadra toscana.

Analizzando infine anche i dati complessivi si può osservare come il Siena non sia una squadra particolarmente costante, almeno fino a questo punto della stagione. Infatti lo stesso risultato consecutivo, sia che si tratti di vittoria, pareggio o sconfitta, è stato raggiunto solamente in tre casi, in cui peraltro si è verificato ogni volta un risultato diverso: due vittorie, due pareggi e due sconfitte consecutive.

Naturalmente osservare autonomamente questi dati richiede impegno e tempo che molti scommettitori non hanno. Anche per facilitare questa mole di lavoro ci si può iscrivere gratuitamente a Invictus ed iniziare a guardare alle scommesse non come solo divertimento o perdita di soldi, ma come un vero e proprio modo per investire al meglio le proprie finanze.

La comodità di questo servizio è data anche dal fatto che esiste l’app che permette agli utenti di avere sempre tutti i pronostici a portata di smartphone.