Livorno, le prime parole in amaranto di mister Sottil

 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 66 volte
Fonte: TuttoLegaPro.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Livorno, le prime parole in amaranto di mister Sottil

Prime parole da nuovo tecnico amaranto per Andrea Sottil. Una nomina che i tifosi del Livorno hanno dovuto attendere a lungo: alla fine la scelta è caduta sul tecnico ex Gubbio, Paganese e Siracusa, che in sede di presentazione si è espresso così (dichiarazioni riportate da quilivorno.it): "Questa per me rappresenta un’occasione straordinaria. Sono motivatissimo. La Lega Pro è un campionato tosto ma io lavorerò duro affinché il Livorno torni a essere protagonista. La rosa ha una buona ossatura e ci sono delle conferme da fare. Tuttavia ogni giocatore sarà valutato in ritiro, dove avremo anche qualcuno dei ragazzi che ha vinto il campionato Berretti. Il mercato? Sarà mirato, prenderemo giocatori giusti per farli incastrare con le mie idee di gioco. Io ho il modulo ma non sono un allenatore rigido. Cercherò di collocare i giocatori nella posizione dove rendono di più. Voglio gente innamorata di questa maglia, non guardo il curriculum. Mi interessa la fame agonistica e non persone che pensano solo a timbrare il cartellino".