"Piú Robur per Tutti", la Pres. protagonista della Campagna Abbonamenti

18.07.2019 20:28 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
"Piú Robur per Tutti", la Pres. protagonista della Campagna Abbonamenti

Più Robur per tutti. Insieme per una città più bianconera”. E’ questo lo slogan della campagna abbonamenti della Robur Siena per la stagione 2019-2020, accompagnato dall’hashtag #VotaRobur. La vendita delle nuove tessere partirà venerdì 19 luglio, la fase di prelazione terminerà il 31 luglio. Dall’1 al 4 agosto sarà possibile effettuare il cambio posto, dal 5 al 24 agosto si aprirà la fase della vendita libera. L’immagine vede protagonista la presidente Anna Durio, che per l’occasione, in modo ironico, veste i panni di un politico. Ma la campagna abbonamenti dei bianconeri non è una campagna elettorale, è un vero e proprio incitamento a scegliere di stare a fianco della Robur per il campionato 2019-2020. «La nostra idea – spiega il direttore marketing Vincenzo Federico – è quella di dare un messaggio forte a tutta la città. #VotaRobur significa “scegli di stare vicino alla Robur, di sostenerla anche per il prossimo campionato”. Abbiamo usato l’ironia in un momento storico dove gli slogan politici sono spesso esasperati. La novità più sostanziale di questa campagna abbonamenti è il prezzo ribassato per gli under 18 in curva Robur, una scelta che nasce dalla risposta che abbiamo avuto nelle iniziative intraprese negli scorsi campionati». Gli under 18 potranno abbonarsi in curva Robur avendo un ribasso del 30 % rispetto allo scorso campionato; gli under 12, sempre nello stesso settore, avranno la possibilità di seguire la Robur al prezzo di 10 €. Inoltre è stato effettuato un piccolo rialzo del 10% nel settore della tribuna laterale Danilo Nannini. «In questi anni avete imparato a conoscermi bene – afferma la presidente Anna Durio – sono autoironica e certamente non ho il sogno di entrare in politica. Mi è piaciuta pero’ questa idea perchè mi sembra giusto anche sdrammatizzare e scherzare in alcuni ambiti. Il mio invito, al grido di “Più Robur per tutti”, è quello di “votare” la Robur perchè insieme vogliamo una città sempre più bianconera. Vi aspettiamo al Rastrello». La realizzazione della campagna abbonamenti è stata curata da Marco Cheli di Mc Brain’s, la foto è stata scattata da Fabio Di Pietro.