“Quarta categoria”, la Robur prosegue nel sostegno al progetto

 di Tutto Siena Calcio  articolo letto 39 volte
“Quarta categoria”, la Robur prosegue nel sostegno al progetto

“Quarta categoria – calcio e disabilità”. La Robur Siena prosegue nel sostegno al progetto che, già nella scorsa stagione, vide la società bianconera al fianco della Usd Virtus Bagnolo, società di Bagnolo in Piano (Reggio Emilia), con la “Robur Siena for special”. Ieri, presso la sede della Lega di serie A a Milano, si è tenuto un incontro per delineare gli aspetti operativi del progetto insieme ad alcune squadre della massima serie, della serie B e della serie C. La società bianconera, rappresentata dall’ufficio marketing con Vincenzo Federico ed Alexander Borghesi, è stata inserita anche nella commissione che si occuperà di curare lo sviluppo del progetto. Anche per la stagione attuale i bianconeri proseguiranno nel sostegno all’Usd Virtus Bagnolo.