Women bianconere: Carli Salviano-Robur Siena 0-3

11.02.2020 13:14 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
Women bianconere: Carli Salviano-Robur Siena 0-3

Prima vittoria del 2020 per la RoburSienaWomen che sul campo del Carli Salviano si impone con un perentorio 3-0 nella prima giornata di ritorno di campionato. Prestazione solida e di carattere per le ragazze bianconere che, nonostante le difficoltà, portano a casa un risultato importante per la classifica e il morale. La prima frazione è molto tattica e caratterizzata da qualche errore di troppo in fase di impostazione, con entrambe le squadre che difendono con ordine e faticano a creare occasioni pericolose. L’unico vero squillo lo regalano le padrone di casa poco prima dell’intervallo, con la discesa di Giusti che però spara alto proprio davanti al portiere. Nel secondo tempo è tutta un’altra partita, come riporta il sito ufficiale della società bianconera. La Robur parte forte e trova il vantaggio: bella verticalizzazione di Tordini che pesca perfettamente Bruci in area che con un pregevole pallonetto di testa supera il portiere in uscita a fa 0-1. La reazione delle ragazze amaranto è veemente e si affida ad una scatenata Giusti: pallonetto per superare l’avversario e destro che si stampa sul palo a portiere ormai battuto. Scampato il pericolo la Robur trova il raddoppio, quasi in fotocopia al primo gol: lancio di Tordini e Bruci che ancora di testa deposita il pallone in rete. L’attaccante bianconera avrebbe addirittura l’occasione per siglare la tripletta personale ma, sulla perfetta imbucata di Vittoria Tistoni, perde l’attimo con un controllo di troppo e al momento di concludere l’estremo difensore è bravo a deviare sul palo. Il terzo gol è però solo questione di tempo, e arriva poco dopo direttamente da calcio di rigore: discesa di Ticci che serve Marta Tistoni in profondità, cross al centro e Bruci che d’esperienza anticipa il difensore e conquista il fallo. Dal dischetto è ancora implacabile Selvaggia Tordini, con Metani che riesce solo a sfiorare. La Robur amministra il risultato senza rischiare quasi più nulla e anzi per poco non trova addirittura il poker: capitan Bruci, questa volta in versione assist-man, lancia Vittoria Tistoni, che viene però fermata provvidenzialmente dal portiere. Al triplice fischio il tabellino recita 0-3, con  la Robur che ritrova così la vittoria e torna a casa con 3 punti importanti. Queste le parole di Claudia Del Toro al termine della partita: “Siamo molto soddisfatte. Abbiamo giocato bene soprattutto bella ripresa, dove siamo state più concentrate e concrete. Si iniziano a vedere i risultati degli allenamenti e torniamo a casa con un ottimo risultato”.