Ds Novara: "Difficile mettere d'accordo tutti i club di C"

24.05.2020 20:52 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
Ds Novara: "Difficile mettere d'accordo tutti i club di C"
Orlando Urbano, direttore sportivo del Novara, è intervenuto ai microfoni di NotiziarioCalcio.com commentando l'approvazione da parte della Figc della delibera per la regolare prosecuzione del campionato di Serie C: “Dal mio punto di vista non è stato proprio deciso un bel niente, anzi sembra che si sia tornati al punto di partenza, visto che quanto stato stabilito era palese agli occhi di tutti: bisognava fare di tutto per tornare a giocare, anche se non si è deciso né quando, né come né perché. Non possiamo programmare la ripresa in maniera professionale per via di un protocollo evidentemente insostenibile e per via del fatto che siamo nella più totale incertezza. Personalmente mi auguro che se si decida di fare i playoff ci vengano date in maniera rapida le disposizioni per poter iniziare: abbiamo bisogno di preparare la squadra e di poterci presentare con degli atleti che siano performanti. Ci si deve preoccupare della salute dei ragazzi non solo per ciò che concerne il tema Covid-19, ma anche per un aspetto puramente fisico legato agli infortuni. Riprendere di colpo potrebbe essere pericoloso”. L'eventuale ripresa è una ipotesi che non ha trovato il gradimento delle squadre di Lega Pro ed alcune hanno già palesato la volontà di scioperare: “Io credo che dichiarare lo sciopero in un momento così di crisi sarebbe come farsi un autogol e aprire un altro grosso problema. Bisogna fare una scelta che possa mettere in condizione tutte le società di poter ripartire, ma non si può sperare di trovare accordi minacciando in questo modo. Tutte le società devono avere la voglia e la forza di ripartire, e chi ha ed è al potere deve fare in modo che ciò accada”. Lo riporta TMW.