Lombardo: "Spero Siena possa risalire in fretta in categorie importanti"

10.08.2020 13:17 di Tutto Siena Calcio   Vedi letture
Lombardo: "Spero Siena possa risalire in fretta in categorie importanti"

Il centrocampista Mattia Lombardo è stato tra gli ormai ex giocatori della Robur Siena che invano hanno atteso l'iscrizione della squadra al prossimo torneo di Serie C. Il calciatore è intervenuto così ai microfoni di TuttoC.com: "Sono sinceramente dispiaciuto per l'epilogo della società Siena soprattutto per i tifosi e tutto l'ambiente senese. Ora bisogna trovare la forza per ripartire con rinnovato entusiasmo e fiducia". 

L'anno scorso hai vissuto il fallimento della Lucchese, quest'anno del Siena. Che differenza c'è stata?
"La situazione tra Lucchese e Siena è stata decisamente diversa perché fino all’ultimo a Siena la società è stata presente, permettendoci di giocare i playoff. A Lucca, vista l’assenza completa della società, sono stati i tifosi e il nostro desiderio di compiere un’impresa che ci ha permesso di arrivare in fondo". 

Avete disputato anche i playoff, nessuno si aspettava questo epilogo.
"Conoscendo la presidentessa nessuno si aspettava un epilogo così triste per una società gloriosa e importante come il Siena". 

Da quanto non senti la società?
"Una volta terminato i playoff abbiamo proseguito gli allenamenti a Siena e la società è sempre rimasta presente nonostante le vicende sul possibile cambio societario". 

Cosa ti auguri per Siena?
"Ovviamente spero per l’intero popolo senese in una risalita molto rapida per la squadra bianconera con un augurio di trovare una stabilità economica e societaria. Ormai in questo periodo storico è la priorità".

Il tuo futuro?
"Ho sensazioni positive e di fiducia rispetto al mio futuro, come sempre. Terminata la stagione con il Siena ho continuato ad allenarmi quotidianamente per mantenere la corretta condizione fisica in attesa di conoscere la mia prossima destinazione e di iniziare un nuovo percorso professionale". 

Mister Dal Canto cosa vi ha dato?
"Personalmente il mister mi ha aiutato a migliorare i movimenti della fase difensiva, trasmettendomi la sua esperienza nel ruolo".